Cenozoico, Quaternario

 clicca sulla foto per vedere il tavolo clicca sulla foto per vedere il tavolo

In questi due tavoli sono presentati reperti fossili risalenti alla storia più recente della Terra. L’Era Cenozoica comincia intorno a 65 mya con il Paleocene, mentre circa 2 mya inizia il Quaternario, che si protrae fino ai nostri giorni.
Le Cycadacee, al contrario di adesso, erano largamente diffuse in Europa e una foglia proveniente dalla Provenza ne è la testimonianza.
E’ presentata una discreta varietà di gruppi vegetali (Pteridosperme, Gimnosperme, Angiosperme) sia sotto forma di strutture fogliari che con frammenti di stipiti e tronchi: viene esposto anche un raro fiore di Antholites, proveniente dal Nord-America.
In una cassetta sono raggruppati i frutti di alcune specie, oggi estinte, della famiglia delle Juglandacee, cui appartene anche l’attuale noce. 
Da osservare alcuni pezzi di ambra, una resina fossile di conifere estinte che ingloba insetti e frammenti vegetali.
Nel tavolo in basso è presentata la flora di alcune località note a livello internazionale per ricchezza e varietà di reperti ritrovati: Doly Bilina in Boemia (rep. Ceka), Bolca nel Veneto, Ardéche in Francia e la Green River Formation, nelle Montagne Rocciose in USA.

[GALLERY]

condividi su