Disseminazione

Tra le strategie riproduttive adottate dagli organismi viventi, in natura sono numerosi gli esempi di piante che modificano la loro morfologia in funzione della massima dispersione possibile dei semi.
Con la disseminazione anemocora le piante affidano efficacemente al vento la dispersione dei semi e dei frutti nell’ambiente.
In ambienti particolarmente aridi la disseminazione è affidata ai movimenti igroscopici dei rami che si ripiegano; il vento trascina la pianta lontano fino a quando una pioggia fa distendere i rami e consente il rilascio dei semi.
Altre piante posseggono frutti con appendici che facilitano la loro dispersione a mezzo di animali, nel cui mantello si impigliano facilmente.

 

clicca sulla foto per vedere il tavolo

condividi su