CERCA NEL SITO
 Erbario » Raccoglitori dell'Erbario Storico » Zodda Giuseppe (1877 - 1968) 
Giuseppe Zodda (1877 - 1968)   versione testuale
Giuseppe Zodda nacque a Merì, in provincia di Messina, da Giovanni e Angela Gumina il 9 Marzo 1877. Compiuti gli studi medi frequentò l’Università di Messina dove si laureò in Scienze Naturali col massimo dei voti, il 23 novembre 1899, discutendo una tesi di laurea in geobotanica (Sulla vegetazione del Messinese), che fu pubblicata qualche tempo dopo.

Nominato assistente incaricato alla cattedra di Botanica della stessa Università di Messina il 1° Febbraio 1900 vi rimase fino al 28 dicembre 1908, giorno dell’immane sconvolgimento tellurico che colpì disastrosamente quella infelice città. Lo Zodda, miracolosamente salvo, continuò la sua attività nell’Istituto Botanico di Catania, ma per breve tempo, cioè fino al Settembre 1909, giacché dal successivo Ottobre rientrò a Messina come docente di Scuola Tecnica e di Istituto Tecnico. 

Lasciato dunque l’ambiente universitario, lo Zodda iniziò a dedicare la sua attività didattica esclusivamente alla scuola media.
A Teramo svolse l’ultima fase della sua attività scolastica ed ivi rimase dopo il suo collocamento a riposo, nel 1947, e fino alla sua morte che avvenne nel Maggio del 1968.
condividi su: Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie segnala questa pagina stampa questa pagina