CERCA NEL SITO
 Collezioni museologiche » Fossili 
Fossili   versione testuale
All'ingresso della mostra un grande murales illustra l'evoluzione delle piante sulla terra in funzione della scala del tempo: ci introduce a quello che potremo osservare visitando la collezione di piante fossili conservata nei locali della sezione Botanica del Dipartimento.
L'esposizione è particolarmente significativa, con campioni di notevole valore scientifico: tra questi è possibile osservare da vicino resti di piante acquatiche dell'Ordoviciano e del Siluriano, delle prime piante terrestri comparse nel Devoniano (Cooksonia, Rhynia) e reperti di Calamofite Lepidofite del Carbonifero. Proseguendo poi nel percorso evolutivo, attraverso campioni di Gimnosperme arcaiche e di rare cycadacee del Mesozoico, si giunge ad un raro fiore fossile di Angiosperma risalente al Cretaceo.
Splendida la raccolta di stromatoliti, rocce di origine biologica contenenti le tracce di vita più antica sulla terra: oltre 2 miliardi e mezzo di anni fa!
I visitatori saranno accompagnati dalle indicazioni di una piccola guida, edita dall'Orto Botanico a cura del prof. Giacomo Tripodi, che viene consegnata in omaggio su richiesta.
 
Qui di seguito trovi i link per dare un'occhiata da vicino ai fossili esposti nei tavoli della mostra. Non dimenticare però che l'esperienza di "toccare con mano" questi oggetti è impagabile e quindi ti invitiamo a venire di persona!
condividi su: Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie segnala questa pagina stampa questa pagina